home   -     -  

Chi siamo
 

L’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia (UNPLI), fondata nel 1962, con quasi 6.000 Pro Loco iscritte, rappresenta l’unico punto di riferimento a livello nazionale di queste associazioni che vantano un totale di circa 1.000.000 di soci.

L’UNPLI, presente sull’intero territorio nazionale con oltre 100 strutture provinciali e 20 Comitati regionali, ha ormai raggiunto una consolidata maturità ed è impegnata nella realizzazione di progetti in ambito culturale, sociale, ambientale e nella costruzione di una rete di relazioni con tutti i principali interlocutori di tipo istituzionale, imprenditoriale e con le più rilevanti realtà dell’associazionismo e del volontariato. Come riconoscimento di queste importanti attività, un rappresentante dell’UNPLI è stato inserito nell’Osservatorio Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. L'UNPLI è diretta da un Consiglio nazionale composto da 30 membri in rappresentanza delle Pro Loco di ogni regione italiana.

Negli ultimi anni l'Unione ha sviluppato progetti di rilevanza non solo nazionale, ma anche europea; oltre a “SOS Patrimonio Culturale Immateriale”, che rappresenta il primo progetto operativo strutturato in maniera capillare sul territorio italiano per la riscoperta di tradizioni, riti, tipicità e folklore del nostro Paese, l’UNPLI ha portato a termine anche il progetto “Aperto per Ferie”, realizzato con l’obiettivo di sensibilizzare su temi come lo spopolamento di migliaia di borghi italiani, cercando di dar loro prospettive attraverso uno sviluppo turistico sostenibile. Dal 2009, invece, viene portato avanti il nuovo progetto “Abbraccia l’Italia” con lo scopo di valorizzare e promuovere le principali manifestazioni italiane all'interno dele quali vi sia un misto di tradizioni, saperi popolari, usi e costumi consolidati nel tempo, in modo tale da lasciarne un ricordo indelebile per le generazioni future. Per questo motivo "Abbraccia l'Italia" ha ottenuto un inestimabile riconoscimento: il patrocinio UNESCO per il suo alto valore culturale.

L’UNPLI Liguria, così come tutte gli altri Comitati regionali, si inserisce in questo articolato panorama e da quindici anni mantiene uno stretto contatto con l’UNPLI nazionale, porta avanti i progetti sopra descritti, ma soprattutto si impegna per garantire presenza e attenzione alle oltre 150 Pro Loco che si trovano nella nostra Regione, garantendo loro assistenza, tutela e valorizzazione dell'operato. Il lavoro di tutti i membri dell’UNPLI è prezioso, ma molto complesso e impegnativo; proteggere e salvaguardare un tale patrimonio fatto di risorse umane, di volontariato, di sacrifici, di tradizioni e di amore verso il proprio territorio comporta un continuo aggiornamento, una costante attenzione, una sempre maggiore competenza relativamente alle leggi in vigore in materia di fisco, SIAE, organizzazione di manifestazioni ed eventi ecc..., un notevole lavoro di segreteria, una continua ricerca di rapporti e di collaborazioni con le principali Istituzioni dello Stato; insomma l'UNPLI deve essere custode di quel qualcosa in più che solo le Pro Loco e i "prolochini" sanno dare al proprio territorio.