home

Condividi su Condividi su Facebook


Pitei'n Noir 2020

dal 24-07-2020 al 07-08-2020
Quarta edizione della rassegna libraria Pitei 'n Noir, sulle tracce del mistero: incontri, racconti e letture. Presentazione da parte degli autori di libri gialli del panorama spezzino.
 
Il 24 Luglio dalle ore 21.15 ci sarà Marco Ursano che presenta "Anni Collaterali"
La grande nevicata del millenovecentottantacinque che paralizza una città di mare e i sogni di una generazione al ritmo di una ruvida colonna sonora new wave; il movimento studentesco della Pantera e contro la prima Guerra del Golfo, all’ombra del murale di Keith Haring a Pisa; un viaggio a ritroso nel tempo sul Monte Amiata che si interseca con la Milano della new economy e l’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre; il Golfo dei Poeti, le Cinque Terre e l’isola del Tino minacciati dal turismo selvaggio, la perdita dei valori di civiltà e accoglienza della società contemporanea. Quattro momenti storici, quattro eventi scatenanti in cui si dipanano le avventure del protagonista Edipo e la carrellata di personaggi di confine che ruotano attorno al suo sguardo trasognato. Romanzo corale, storico e contemporaneo, romanzo di formazione. Amicizia, amore, politica. Caduta e speranza. Una narrazione lunga quarant’anni che racconta come è cambiato il nostro Paese, quello che abbiamo smarrito e quello che siamo diventati.

Il 31 Luglio dalle ore 21.15 ci sarà Alice Gigliola che presenta "L'amore ci farà a pezzi"
Isabella Evans ha diciassette anni, ama la lettura e il mare, è timida e riservata ma anche testarda e impulsiva. Vive nella Carolina del Sud con la sua famiglia e l'amica del cuore Sea, l'unica con la quale ha sempre condiviso ogni cosa. La sua è una vita normale, come quella di una qualsiasi ragazza adolescente, fino a quando l'incontro con Jake e Kyle non le stravolgerà completamente la vita: chi dei due le farà cambiare la visione che ha dell'amore? Isabella è tormentata da un sogno, quello che per lei è un indizio sul suo passato, e la presenza di una cicatrice che ha sulla gamba, di cui non conosce la causa, è un mistero che la porterà a indagare e a scoprire cose che non avrebbe mai immaginato. Ci si può davvero fidare degli altri? Questa è la domanda che si porrà Isabella, arrivando a dubitare persino delle parole dei suoi genitori. Anche quello che sembrava l'amore più sincero nasconde, in realtà, una verità scioccante ed inconfessabile che cambierà per sempre la vita di Bella.

Il 07 Agosto dalle ore 21.15 ci sarà Corrado Pelagotti che presenta "Travolti da un insolito delitto"
Che fine ha fatto Fabio Mentone? Nella Milano del business e della produttività a qualunque costo, la scomparsa di un dirigente porta un’ombra di incertezza nella quotidianità della sede italiana di una importante multinazionale. Umberto De Santis è un responsabile marketing ed è sulla lista nera del grande capo, l’arrogante ingegnere Caio Massimo Siniscalchi detto ‘Il Tartarugo’, un tagliatore di teste dal lauto stipendio e premi a cinque zeri: più licenzia, più guadagna. Incuriosito dalle assenze del suo collega Mentone e sospettoso per natura, Umberto comincia una sua personale indagine mentre ogni giorno deve vedersela con colleghi invidiosi, segretarie provocanti e disinibite, e Valentina, un’impiegata che sembra ‘la donna da sposare’. Insomma, una vera lotta quotidiana. A rovinargli ancor di più la vita c’è l’arrivo della sorella, lavativa, opportunista e disarmante: gli si piazza in casa e non si schioda più. In questo trambusto che è la sua routine, il nostro detective impiegato scoprirà una verità tanto inattesa quanto sorprendente e per la prima volta sarà protagonista del destino degli altri. Un destino che nasconde uno spietato assassino.
 
Quest'anno gli incontri avverranno nel giardino della sede sociale della pro loco di Pitelli in via Umberto Biancamano 246 ,uno spazio piu ampio che permette di attuare le dovute precauzioni di legge.